domenica 3 aprile 2011

I Went To a Concert And I... Fucked Through The Crowd...

Soundtrack: "Il Diluvio", "Benzina Ogoshi", "Nicotina Groove" & "L'Odore" - Subsonica


Subsonica Live @ Palaolimpia di Verona

Cosa cazzo pensano di fare?
Di iniziare il concerto con tutte le luci abbassate sul palco?
Si.
Cazzo, si.
Capiamo subito che non sarà un normale concerto.




La musica ruvidamente mi avvolge.
I bassi pulsano nelle viscere.
Il suono sembra arrivare da ogni direzione.
Luci incadescenti bruciano gli occhi di adrenalina e calore,
nel loro ascendente movimento,
sincronia perfetta con le melodia che sale.
Cresce.
Pompa.
Esplode.

Liberiamo la testa subito.
Non c'è tempo di pensare.
Il corpo non si ferma.
Non può fermarsi, trasportato da Nuvole Rapide.
Travolto dal Diluvio.
Aurora sogna, e noi con lei.
Sognamo, viviamo, balliamo.
E' vero, si vive di cose che fanno male.
Ma Sul Sole, abbiamo creato il nostro Eden.
Ci basta la Funzione, e siamo Liberi Tutti.

Potrai non fermarmi mai.
Vorrei non fermarmi mai.
Sudore, fumo, vita.
Adoro questo Veleno.

Quando assisti a un concerto come questo,
arriva un momento preciso di lucidità.
In quell'istante ti fermi.
Tutto intorno a te il mondo si muove,
la terra gira,
la terra trema,
la terra brucia.
Lì ti rendi conto che tutti i tuoi problemi,
i casini che puoi avere,
le preoccupazioni,
il resto,
non conta. 
Semplicemente, non esiste.
Sorridi.
Consapevole, felicemente consapevole.
E torni a far parte della canticchiante e danzante gioia di questo mondo.

Non sei più un singolo.
Sei parte di qualcosa di più grande.
Sei oggetto costitutivo e integrante di una connessione.
Una connessione non tangibile,
ma più potente e salda di qualsiasi altra.
Diveniamo tutti un unico corpo pulsante.
Siamo un'unica anima che sente.
Sente, vive, si muove.

L'emozione che ne deriva è simile all'orgasmo.
Intensa, ruvida, egocentrica.
Totale assenza di pensieri.
Piacere puro.
Vibrazioni, sudore, vita.
Questo avviene solo quando riconosci nella musica che stai ascoltando una parte di te.
Vivere un concerto con quella sensazione,
è come fare l'amore.

E' ora di chiudere.
Non riesci a crederci che questo momento sia arrivato.
Eppure, sono passate quasi due ore e mezza.
Tutti i miei sbagli.
Non poteva che essere lei a salutarci...
O forse no?

No.
Perché come dopo questa unione,
questo amplesso globale,
nasce un bisogno vizioso.
Nicotina Groove.
Non posso che accendermi una sigaretta.
Aspiro lentamente.
Chiudo gli occhi.
Sento il fumo scendere lentamente nei polmoni,
per poi uscire con altrettanta calma.
Un momento di pure e naturale perfezione.
Il loop volge al termine,
le luci si accendono.
Ora, solo il silenzio.
Fine.



NO!
La passione che abbiamo sprigionata è talmente tanta che non vogliamo finisca qui.
Ancora una.
L'ultima unione.

"Come un solco, tracciato all'improvviso.
Senza certezze, senza prudenza.
Il suono, le parole.
Ogni certezza persa dentro il tuo odore.
Siamo ostaggi di un amore,
che esplode ruvido di istinto e sudore..."


Grazie Subsonica


34 commenti:

  1. Eccoooooooooomi....il tuo inizio è...uno spettacolo...ahahah, parole travolgenti e coinvolgenti...sai che non è il mio genere...MA ti capisco...eccome! Grandioso ragazzo, non ti smentisci mai...nemmeno per un secondo.

    RispondiElimina
  2. Carissima! Non è il tuo genere..ma dovresti provare ugualmente. Anche a vederli live a scatola chiusa. Ti coinvolgerebbero in tal modo che non potresti non innamorartene! ;) Grazie ragazza! ;)

    RispondiElimina
  3. Rileggendo le tue parole mi sono sentita di nuovo in mezzo a quel delirio... CHE EMOZIONE! CHE MAGIA! CHE SPETTACOLO!!!! Non mi stancherò mai di vederli suonare dal vivo... è stato uno dei concerti più belli della mia vita!

    RispondiElimina
  4. Quattro volte li ho visti..e sono qua che valuto di vederli la 5^ volta tra pochi mesi. Qui ogni volta migliorano. Poi una scaletta così non me l'aspettavo proprio! ;)

    RispondiElimina
  5. Wow!!!Vorrei vederli anche io dal vivo :D

    RispondiElimina
  6. Appena ti capita l'occasione, vai! ;)
    Io ti consiglio come data l'8 Luglio a Padova allo Sherwood..han sempre fatto degli show da paura! (sempre se non sei ancora nelle lande di Tallinn!)

    RispondiElimina
  7. Adoro i Subsonica! *_* Sono uno dei miei gruppi preferiti, e mi dispiace di non aver avuto ancora occasione di andarli a vedere dal vivo. :( Sarebbe una bella emozione sentirli suonare live! :)

    RispondiElimina
  8. Grande Karma! Anche tu fan dei ragazzi di torino.. molto molto bene! Il live è la dimensione dei Subsonica.. rendono mille volte di più che su disco. Io nono mi stanco mai di vederli! Vai appena puoi! ;)

    RispondiElimina
  9. Anche se non condivido la scelta del gruppo, capisco il tuo stato d'animo. Ricordo il concerto dei Radiohead e dei Coldplay a Milano, è un'emozione che rimane.

    RispondiElimina
  10. Si, direi che i nostri gusti musicali sono un po' differenti (hai nominato due gruppi che non digerisco mannaggia!). Ma ciò che conta è, come dicevo, trovare un pezzo di se all'interno della musica.. e sono felice che sia capitato anche a te! ;)

    RispondiElimina
  11. io andrò a vederli sabato, non vedo l'ora!!!sono già in delirio!!!:)

    RispondiElimina
  12. Sarà un'emozione incredibile! Poi fammi sapere come è andata! preparati a una scaletta da urlo! ;)

    RispondiElimina
  13. conosco solo un paio di canzoni dei subsonica, ma leggendo il tuo post ho risentito incredibilemnte tutte le emozioni che ti travolgono quando sei così vicino alla musica. Scrivi davvero bene, caspita! anche io andrò a un concerto a inizio settembre e con questo post non hai fatto altro che rendere l'attesa ancora più difficile :)

    RispondiElimina
  14. Ciao ila! Devi ascoltarli di più! ;) grazie per i complimenti..quando provi emozioni così forti le parole si scrivono da sole.. anche se è difficile riuscire a rendergli giustizia! Che concerto vai a vedere? Io quest'anno spendo un patrimonio in concerti..mannaggia! ;)

    RispondiElimina
  15. Probabilmente vado a vedere gli Artic Monkeys a Bologna da quanto ho capito; è un'amica che ha trovato/organizzato il tutto. Ma sono passati 6 mesi dal mio ultimo concerto e quindi si può proprio parlare di astinenza x)

    RispondiElimina
  16. Hai descritto perfettamente le tue sensazioni, che quasi le sentivo mie! Grandi i Subsonica!ciao

    RispondiElimina
  17. mi hai trascinata con te nel live. Grande Ser! Tu possiedi parole e immagini come pochi sanno fare.

    RispondiElimina
  18. @ ila: Provo un odio represso verso gli Artic..non li sopporto! ;) ma son dettagli! ;) Ti auguro di andare e divertirti! ;)

    @ Tiziana: Grazie ragazza! Ottimo..anche tu una loro fan! ;)

    @ Turista: Carissima! Hai idea dell'enorme complimento che mi hai fatto? Ti ringrazio immensamente! ;)

    RispondiElimina
  19. E' il gruppo che uso per i lunghi viaggi in macchina :) Quanto mi piace!

    RispondiElimina
  20. Descrizione spettacolare, davvero!
    Io i concerti li amo, e ne andrei a vedere in ogni dove, se potessi! Proprio per quelle sensazioni che si provano, ben spiegate da te (AC/DC a Udine è stata esattamente la stessa cosa, aggiungendo giusto un po' lo stadio che veniva giù..)
    Dei subsonica conosco tre canzoni, quattro.. ma sono davvero bravi.. chissà se un giorno passano qua vicino.. :)

    RispondiElimina
  21. @ Maraptica: Non pensavo di trovare così tanti fan tra i miei lettori..ma la cosa mi riempie di gioia! bene così! In auto i Subsonica sono un must! ;)

    @ Andrea: Grazie ragazzo! Eh i concerti sono il vero tempio della musica.. quest'anno sono a quota 300 euro spesi in biglietti.. Io non compro cd, ma i soldi per i live li spendo volentieri. Non so dove abiti ma occhio alle date estive. Ne vale veramente la pena..te lo assicuro! ;)

    RispondiElimina
  22. ...ehi non ci lasciare troppo tempo senza arte...

    RispondiElimina
  23. La penso come te.. e la tua cifra in biglietti per ora l'ho messa insieme tra l'anno scorso e quest'anno.. già comprati dei biglietti succosi per quest'estate :)
    Cmq abito nei bei monti dell'appennino bolognese-modenese.. vicino a Zocca.. grandilinee :)
    Ciao

    RispondiElimina
  24. Come vorrei essere giovane per apprezzare queste cose, ed emozionarmi in occasione di eventi come questo!

    RispondiElimina
  25. Mi farò male più di un colpo di pistola.

    RispondiElimina
  26. Finalmente incontro un veneto su Blogger!
    E' quasi impossibile trovare persone che abitano a Vicenza, Padova, Verona!

    Ho curiosato tra i tuoi scatti... MAGNIFICI!

    Bacio

    RispondiElimina
  27. Ciao ragazzi! Finalmente ho un attimo per poter tornare online.. una settimana di lavoro al vinitaly mi ha completamente tagliato fuori dalla rete..ma nei prossimi giorni (forse già da stasera) tornerò a postare.. quindi cara Turista non disperare! ;)

    @ Jazzy E: Thank you so much! ;)

    @ Ching: Welcome to my blog! You wuoldn't image what a concert was! ;)

    @ Andrea: Quest'anno sarà un massacro di concerti per me..specie quest'estate! Tra RockinIdrho e Sonisphere avrò di che divertirmi.. ;) Bella zona! Chissàmai che venga a fare lì qualche scatto.. ;)

    @ Squilibrato: è appena quello che ti meriti! ;)

    @ annA: Ciao e benvenuta! Sai che non ci ho mai fatto caso? Tu di dove sei? ;)
    Grazie per i complimenti! ;)

    RispondiElimina
  28. ^_^ allora stasera torno perché le tue foto creano dipendenza!!! A dopo

    RispondiElimina
  29. Leggendo le tue parole, ho rivissuto ogni minuto del concerto...uno spettacolo che sei riuscito a tramutare in parole..!

    "Questo avviene solo quando riconosci nella musica che stai ascoltando una parte di te." Niente di più vero.

    Grandissime emozioni, grandissimi Subsonica! :)
    (Che voglia di bissare!!!)

    RispondiElimina
  30. Grazie ragazza..sono davvero felice per le tue parole!
    A proposito di bissare...8 Luglio allo Sherwood a padova...io un pensierino ce lo sto facendo.. ;)

    RispondiElimina
  31. Socc'mel il Sonisphere! Avrai di che divertirti sicuramente!!!
    Io ho già preso i biglietti per Vasco a S.Siro e per i Deep Purple all'Arena di Verona (e per questo sono già carichissimo).. e spero di andare anche ad altri!
    Se fai un salto nell'Appennino Bolognese-Modenese mi raccomando avvertimi eh!
    Ciao :)

    RispondiElimina
  32. AHAHAH! Socc'mel è una delle espressione che più adoro del dialetto delle tue zone.. mitico! Vieni in Arena? Tanta tanta roba! Io sarò fuori ad ascoltarli da li.. magari ci si becca lì! ;) A bologna sono venuto per i Rhapsody di recente..;)

    RispondiElimina