mercoledì 12 gennaio 2011

Frozen River

Soundtrack: "The Count Of Tuscany" - Dream Theater


Fragmentum II


Questo angolo di terra non riceve mai il sole.
Mai.
Non un singolo raggio in tutto l'arco dell'anno.
giace lì, in fondo alla valle,
sovrastato dalle vette,
che non gli concedono questo privilegio.

Imprigionato in una trappola di neve e ghiaccio.
Freddo.
Sempre e comunque.

Regna il silenzio tutto intorno.
Nemmeno l'acqua pare emettere alcun suono.
Non un sospiro, non un gemito, non un urlo.
Solo un raggelante, manco a dirlo, silenzio.

E mi ritrovo a provare vergogna.
 Io, vigliacco
qui a carpire un'immagine di splendida perfezione
un istante di quella che a me pare perfetta armonia,
a vivere il gelo per pochi minuti,
mentre tutto intorno a me grida desiderio.
Desiderio di dare la vita,
la propria intera esistenza,
per un solo,
unico,
dolce,
tiepido,
raggio di sole.














Tempo: 05 Gennaio 2011
Luogo: Val di Fiemme


9 commenti:

  1. Non so se mi piace tanto il fatto che tutto quello che scrivi sia enormemente molto più di tutto quello che potrei mai scrivere io... Cavoli, complimenti.
    Foto a parte, sempre bellissime, quello che hai scritto è incredibile.
    Sono invidiosa.
    Punto.
    :)
    Bravissimo.

    RispondiElimina
  2. Innanzitutto grazie. Un grazie grande come il cielo perché ricevere le tue parole vale davvero tanto per me.

    Poi posso confidarti un segreto? Ti ho invidiato anche io, spesso. Perchè quello che scrivi tu (che ti assicuro non è di certo inferiore a quello che scrivo io) lo sento così vicino che mi fa strano che qualcun altro abbia scritto in un modo così perfetto ciò che sapevo di avere dentro in qualche modo. Ma finché sei tu a farlo, sono più che felice!;)
    Sai regalare splendide emozioni con ciò che scrivi, ed è una gioia leggerti! ;)

    Grazie ancora ragazzuola! ;)

    RispondiElimina
  3. La cosa buffa è che io vi invidio DA MORIRE entrambi. Mi sento così piccola :) complimenti!

    RispondiElimina
  4. tutto bello! non so se lo hai fatto di proposito, ma è lo stesso titolo di un ottimo film, la rece è stringata ma rende lo stesso: http://robydickfilms.blogspot.com/2009/08/frozen-river.html
    consigliato. ciao :)

    RispondiElimina
  5. Grazie robydick! Ebbene no.. non era voluto! Ma vist che me lo consigli tu, ci darò volentieri un'occhiata! ;)

    RispondiElimina
  6. e visto che si parla di invidia, io invidio chi sa fare delle foto così belle.. ogni tanto io ci provo ma aimè con risultati scarsucci! però mi hai fatto venir voglia di caricare anche nel mio blog qualche scatto del quale vado particolarmente fiera.

    RispondiElimina
  7. Grazie dell'apprezzamento Daniela!

    In realtà gran parte del merito è della fortuna di trovarsi al momento giusto nel posto giusto.. poi il resto lo si impara facendo tanti ma tanti scatti. Sono curioso di vedere i tuoi! ;)

    RispondiElimina
  8. Un mix di parole e immagini eccezionale, complimenti!

    RispondiElimina
  9. GRazie Kodou e ancora benvenuto!

    RispondiElimina